Badesi

Polizia: Sassari, bilancio positivo

Centocinquantaquattro arresti, oltre 264mila persone identificate, 13mila veicoli controllati, più di 3mila ordinanze promulgate, 1.558 persone denunciate, 263 sopralluoghi di polizia scientifica, cento Daspo emessi, 18 tonnellate di marijuana, 6 di hashish, più 5 quintali di cocaina e 6 di eroina sequestrati. Sono alcuni numeri dell'attività svolta nel corso dell'ultimo anno dalla Questura di Sassari che oggi, nella sede di via Palatucci, ha celebrato il 166/o anniversario della Polizia di Stato. Alla presenza del prefetto di Sassari Giuseppe Marani è stata deposta una corona al monumento dei caduti della Polizia per commemorare il personale che ha sacrificato la propria vita nell'espletamento delle attività istituzionali. Alla cerimonia hanno partecipato circa 300 persone, fra autorità civili militari e religiose della provincia di Sassari e la rappresentanza di tutti gli uffici della Polizia (Questura, Commissariati, Posti di Polizia, le specialità Stradale, Frontiera, Ferroviaria e Postale). Tra gli altri, ha partecipato una rappresentanza di alunni della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo "Monte Rosello Alto" - Scuola Media di via Ogliastra di Sassari, accompagnati dalla dirigente scolastica e da alcuni insegnanti. I dati dell'attività svolta sono stati illustrati dal questore, Maurizio Ficarra, arrivato al termine della sua esperienza a Sassari, che ha infine premiato gli agenti che durante l'attività di servizio si sono particolarmente distinti, con il conferimento di un encomio e 12 lodi. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie