Basket: Dinamo, ultima chiamata playoff

La Dinamo vola ad Avellino per cercare di conquistare la quattordicesima vittoria in campionato e restare aggrappata al treno dei playoff. "Andiamo a giocare una partita dove i due punti in palio sono importantissimi, noi puntiamo a centrare la vittoria per poi guardare i risultati delle nostre dirette concorrenti per i playoff", ha detto il coach di Sassari, Zare Markovski, questo pomeriggio presentando la gara in programma alle 17 di domenica, sul parquet della Scandone Avellino. "Il calendario ci riservava sfide difficili, con quattro squadre sopra di noi in classifica da affrontare, tre fra le prime quattro. Non c'è tempo però per pensare con chi si gioca, partiamo da noi e dal nostro atteggiamento in campo. Noi dobbiamo scendere in campo pronti a dare tutto, qualsiasi sia l'avversario", ha precisato Markovski. "Per battere Avellino dobbiamo essere bravi a contenere la grande capacità di Fesenko di giocare post basso, quando è vicino canestro, mentre quando è lontano dal canestro dobbiamo concentrare le nostre forze per difendere di squadra. È lui il punto di riferimento della Scandone". Ad Avellino sarà aggregato alla Dinamo anche Lorenzo Bucarelli, il giovane appena arrivato a Sassari dopo l'esperienza di Cagliari. "Si sta allenando con noi e domani partirà con la squadra. Partiamo con tredici giocatori, deciderò domenica quali saranno i dodici", ha concluso il coach biancoblu. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Badesi

    FARMACIE DI TURNO

      Gioca con noi con le PINYPON

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...